Crostoni ai gamberi

Crostoni ai gamberi

Ingredienti per 4 persone:

8 fette di pane carrè del mulino bianco , sedici gamberoni con il guscio, burro, farina, brodo, sale, pepe, parmigiano grattugiato, due tuorli, una foglia di alloro, un limone.

Preparazione



Lavare i gamberoni con il guscio, poi tuffarli in una casseruola dove avete fatto bollire , un litro di acqua con la foglia di alloro, una presa di sale, una scorza di limone e qualche granello di pepe. Lasciar cuocere per circa 10 minuti, poi scolarli e sgusciarli, eliminando il filino nero dell’intestino (che è un po’ amarognolo). Con un bicchiere da acqua e uno stampino tagliapasta ricavate dalle fette di pane dei dischi grandi abbastanza da contenere due gamberoni ravvicinati e messi a cerchio. Imburrare i dischi di pane e posare sopra i crostacei, lasciandoli momentaneamente in attesa. Fare fondere in una casseruolina a 30 gr di burro, unire un cucchiaio di farina e, non appena sarà imbiondita, diluire con un quarto di brodo caldo, sempre mescolando. Insaporire con poco sale (in quanto il brodo è già sapido), una macinata di pepe e fare cuocere la salsa per 10 minuti, senza smettere di rimestare. Levare dal fuoco, incorporare due buone manciate di parmigiano grattugiato e i tuorli, mescolare con cura per amalgamare. Disporre i crostoni con sopra i gamberi in una larga teglia imburrata, versare sopra la salsa preparata, cercando di non sbordare troppo e introdurre il recipiente in forno, acceso a 200° lasciandovelo per 15-20 minuti, affinchè la superficie dei crostoni possa gratinarsi bene. Servire ben caldi sia come antipasto, sia come secondo piatto leggero.



Both comments and pings are currently closed.

Comments are closed.