Charlotte della festa

Charlotte della festa

Ingredienti:

Per l’impasto: 3 uova – 150 gr di zucchero – 1 bustina di vanillina paneangeli – 1 presa di sale – 100 gr di farina bianca – 50 gr di amido di frumento paneangeli – 1 bustina di lievito pane degli angeli.
Per farcire e decorare: 1 confezione di gelatina in fogli ideal – 500 ml di latte freddo – 75 gr di zucchero – 600 gr di fragole lavate e mondate – 2 cucchiai di liquore amaretto – 1 cucchiaio di succo di limone – 100 gr di dolceneve cameo..

Preparazione

Sbattere a schiuma i tuorli d’uovo (serbando le chiare) con 3 cucchiai di acqua bollente, aggiungere gradatamente 100 gr di zucchero, vanillina, sale e sbattere fino ad ottenere una massa cremosa. Montare a neve durissima le chiare d’uovo con lo zucchero rimasto, mettere la neve sopra i tuorli sbattuti e setacciarvi sopra la farina mescolata con l’amido di frumento e, per ultimo, il pane degli angeli.

Incorporare delicatamente il tutto ai tuorli sbattuti. Distribuire l’impasto su una lasta da forno (30 x 40 cm), foderata con carta da forno e cuocere subito nella parte media del forno preriscaldato a 180° per 15 minuti circa. Capovolgere il pan di spagna appena sfornato su un canovaccio cosparso di zucchero, staccare la carta e tagliare il pan di spagna in rettangolo delle misure di 10 x 4, quindi lasciar raffreddare.



Per la crema, ammollare i fogli in gelatina in acqua fredda per 10 minuti. In un pentolino portare ad ebollizione 200 ml di latte con lo zucchero, togliere dal fuoco e sciogliervi i fogli di gelatina ben strizzati. Frullare 350 gr di fragole (serbando le rimanenti per la decorazione) e unirle, insieme all’amaretto e al succo di limone, al latte in cui è stata sciolta la gelatina. Lasciar raffreddare il tutto in frigorifero fino a quando avrà raggiunto una consistenza oleosa.

Preparare il dolceneve con 300 ml di latte freddo come indicato sulla confezione ed incorporarlo delicatamente al composto (serbandone 3 cucchiai per la decorazione). Foderare con la carta da forno il fondo di una casseruola a sponde alte (diametro 24 cm) e rivestirne le pareti con circa 14 fette di pan di spagna, facendo aderire alla parete una volta la parte chiara e una volta la parte scura delle fette.

Versare nella casseruola la crema di fragole, disporre in superficie le fette di pan di spagna rimanenti e porre in frigorifero per almeno 3 ore. Capovolgere la charlotte su un piatto da portata e decorarla con il dolceneve con le fragole rimaste.



Both comments and pings are currently closed.

Comments are closed.