Le ricette di dolci e dessert del cuoco pasticcione, cucinare facile e veloce con gusto

 
menu1
 Cosa mangiamo Oggi?
   Salse
  Antipasti
  Primi Piatti
  Secondi Piatti
  Contorni
  Dolci e dessert
 La cucina Facile
  Trucchi in cucina
   Consigli vari
  Conoscere gli alimenti
   Speciale Risotti
  
  
  
  
 

 Come decorare le torte fatte in casa

Come realizzare una torta a strati

Si puo’ procedere in due modi: tagliando una torta in 2 o 3 dischi alternandoli con una farcitura a piacere; oppure realizzando 3 torte di diametro differente , avendo cura di selezionare diametri con una differenza di 4 cm., che si possano sovrapporre, decorando a piacere i vari livelli.


Come decorare con le creme

Le torte si possono decorare con creme a piacere oppure con panna montata , usando una siringa da pasticceria , formando dei ciuffi piu’ o meno distanziati tra loro , dei cordoncini o dei riccioli.
La cosa importante e’ che le creme usate per decorare siano abbastanza consistenti da potersi conservare in forma .


Come preparare le foglie di cioccolato

Le foglie di cioccolato si realizzano facendo fondere del cioccolato in un pentolino sul fuoco basso , quindi si incorpora una noce di burro per renderlo piu’ lavorabile e si stende il cioccolato caldo sopra a delle foglie ricche di nervature , pulitissime e asciutte , servendosi di un pennello da pasticceria due o tre passate per avere un certo spessore ; si lascia indurire e si staccano con delicatezza le foglie. Si devono usare foglie di piante non tossiche e le piu’ indicate sono quelle di rosa, limone ed edera, si puo’ usare cioccolato fondente, al latte e bianco.


Come glassare i fiori

I fiori glassati si realizzano passando velocemente i fiori scelti nel bianco d’uovo montato a neve con l’aggiunta di un cucchiaino di succo di limone e poi nello zucchero a velo, quindi facendo asciugare a temperatura ambiente. I fiori piu’ indicati per questo tipo di preparazione sono le violette , i gelsomini ed i petali di rosa.


Come rivestire i bordi

I bordi delle torte si rivestono spalmandoli con una crema preparata sbattendo una parte burro con una uguale quantita’ di zucchero a velo poi facendo aderire alla crema della granella di nocciole o pistacchi, delle scaglie di mandorle oppure degli zuccherini colorati.


Come preparare le scaglie e i riccioli di cioccolato

I riccioli di cioccolato si realizzano impugnando una tavoletta di cioccolato alta e incidendo il fianco con un pelapatate in modo da ricavarne dei riccioli compatti; e’ bene rivestire la parte di cioccolato a contatto della mano con dell’alluminio. Per preparare le scaglie bisogna invece incidere la parte superiore della tavoletta con un coltello affilato: in ogni caso il cioccolato non deve essere troppo duro.


 

 

Copyright 2005 ~ 2014 Il Cuoco Pasticcione  Le Ricette pratiche per la cucina veloce e gustosa

Per contatti il cuoco pasticcione ricette online ( privacy )