Le proprietà degli alimenti, le verdure e gli ortaggi

 
menu1
 Cosa mangiamo Oggi?
   Salse
  Antipasti
  Primi Piatti
  Secondi Piatti
  Contorni
  Dolci e dessert
 La cucina Facile
  Trucchi in cucina
   Consigli vari
  Conoscere gli alimenti
   Speciale Risotti
  
  
  
  
 

Il Cavolo

Cavolo bianco ( da luglio a marzo )

Esso contiene vitamine A, B, C. Per sbucciarlo , togliete il torsolo e le foglie sciupate. Togliete le grosse costole e lavate con molta acqua. Prima di ogni cottura fatelo lessare nell’acqua bollente per 5 minuti. La digestione ne sara’ facilitata. Per combattere il cattivo odore che da questa verdura mentre cuoce, ponete sul coperchio della pentola un panno imbevuto di aceto.


Cavoli di Bruxelles
Hanno le stesse qualita’ dei cavoli cappucci. Essi sono come questi abbastanza difficili da digerire . Per sbucciarli , togliete le foglie esterne senza tagliare troppo il piccolo torsolo che regge le foglie . Lavateli piu’ volte . Prima della cottura , fateli lessare per 5 minuti in acqua bollente per togliere il loro sapore abbastanza forte.

Cavolfiore ( da aprile a dicembre)

E’ una verdura molto buona che si prepara in molti modi. Si puo’ mangiare caldo, freddo o all’agro. Per prepararlo , togliere il torsolo e le foglie . puo’ essere cotto intero o diviso a rametti.Lasciatelo a bagno , per un certo tempo in acqua e aceto cosi le impurita’ se ne andranno. Deve cuocere in acqua bollente salata da 15 a 25 minuti secondo la grossezza. Per attenuare il suo gusto un po’ forte , potete aggiungere , durante la cottura, un pezzo di pane che assorbira’agrezza e l’odore.

Cavolo rosso

E’ violaceo e non diventa rosso che al contatto dell’aceto. E’ ottimo crudo in insalata. Si fa cuocere il cavolo bianco.

 

 

Copyright 2005 ~ 2015 Il Cuoco Pasticcione  Le Ricette pratiche per la cucina veloce e gustosa

Per contatti il cuoco pasticcione ricette online ( privacy )